RICHIEDI INFORMAZIONI
aso_scheda_01.jpg

RICHIEDI INFORMAZIONI


Home › › Corsi Riconosciuti Sanitari

CORSO ASSISTENTE ALLA POLTRONA (ASO)



ORISDENT.jpg
Regione Piemonte
Sempre con un sorriso, empatiche, pronte ad accompagnare il paziente in ogni momento della sua visita in studio, ma al contempo professionali: ecco le principali caratteristiche che un’Assistente di Studio Odontoiatrico ASO deve avere. Forti di senso umano, in grado di interfacciarsi con pazienti di tutte le età che presentano problematiche diverse, svolgono attività finalizzate all’assistenza dell’odontoiatra e dei professionisti sanitari del settore, durante la prestazione clinica e, precedentemente, gestendo la predisposizione dell’ambiente e dello strumentario.

Conosci la FAD? (Formazione a Distanza)

Il costo ridotto, la flessibilità e l’alta fruibilità dei corsi, la formazione on line (FAD) può farti risparmiare tempo e denaro! Le ore di teoria di questo corso possono essere erogate in modalità FAD per un massimo di 70 ore. Avrai a disposizione slide e immagini che ti aiuteranno nei tuoi studi. Senza muoverti da casa o dal tuo posto di lavoro potrai portare a termine il tuo obiettivo!


Una persona che ha cura di un’altra rappresenta il più grande valore della vita.

(Jim Rohn)





L’assistente alla poltrona odontoiatrica (ASO) con comportamenti empatici, trasmette serenità, sicurezza e fiducia nei pazienti, fornendo loro informazioni utili per affrontare interventi e/o trattamenti, in modo da creare un ambiente sicuro e accogliente per tutti.

Il nostro corso ASO di permetterà di sviluppare tutte le caratteristiche professionali e umane adatte a diventare un’Assistente di studio odontoiatrico (ASO) seria e preparata! 

Attestato riconosciuto in tutta Italia e all'interno della Comunità Europea "Qualifica di Assistente di Studio Odontoiatrico" 

Deliberazione della Giunta Regionale 1 marzo 2019, n. 25-8490 D.P.C.M. 9 febbraio 2018 Approvazione dello standard formativo e della disciplina dei corsi di formazione per il profilo professionale dell'assistente di studio odontoiatrico ai sensi dell'art. 1, comma 2, della Legge 1 febbraio 2006, n. 43.
  • Requisiti previsti per l'accesso al corso

    Il candidato deve essere in possesso di una "Qualifica Professionale Triennale" o "Diploma di Scuola Secondaria di II grado". 

    Il requisito minimo di accesso al corso si riduce al diploma di licenza media, per quei soggetti in possesso di requisiti soggettivi documentabili.

    Crediti Formativi

    Eventuali esoneri totali o parziali dal percorso formativo saranno valutati da parte del nostro ETC interno (Esperto in tecniche di certificazione), per quei soggetti in possesso di requisiti soggettivi documentabili.




    Principali contenuti 
  • Tirocinio Curriculare

    Obbligatorio per completare il percorso formativo.
      
    La struttura che ospiterà l'allievo in tirocinio potrà essere scelta direttamente dall'allievo per sue esigenze personali oppure potrà attingere alla bancadati delle strutture convenzionate.

    Della durata di 400 ore, è un'ottima occasione di inserimento per un futuro lavorativo.
     
    Dal 21/4/2021 non si potranno più assumere ASO senza attestato di qualifica di assistente di studio odontoiatrico.  
  • Unità Formativa 1 - 75 ore 
    • Interagire con le persone assistite, i membri dell’equipe professionale, i fornitori e i collaboratori esterni.
    • Elementi di sociologia e psicologia sociorelazionale
    • Elementi di etica e deontologia professionale
    • Tecniche di analisi della clientela e elementi di customer satisfaction
    • Tecniche di negoziazione e problem solving
    • Elementi di legislazione socio-sanitaria e del lavoro
    • Orientamento al ruolo

  • Unità Formativa 2 - 80 ore 
    • Allestire spazi e strumentazioni di trattamento odontoiatrico secondo protocolli e procedure standard. 
    • Elementi di merceologia
    • Elementi di chimica, biochimica e microbiologia
    • Elementi di igiene
    • Comfort e sicurezza dell’ambiente di lavoro
    • Tecniche di pulizia, sanificazione, sanitizzazione, decontaminazione, disinfezione e sterilizzazione
  • Unità Formativa 3 - 70 ore
    • Assistere l’odontoiatra.
    • Elementi di anatomia, fisiologia e patologia dell’apparato stomatognatico
    • Patologie dentali
    • Patologie odontostomatologiche
    • Tecniche di allestimento della postazione di lavoro, attrezzature e strumentario
    • Prestazioni alla poltrona
    • Tecniche di assistenza all’odontoiatra nelle attività proprie dell’odontoiatria
    • Apparecchiature per la diagnostica e modalità d’uso
    • Elementi di primo soccorso
    • Cenni di radiologia e di radioprotezione radiografia
    • Disposizioni generali in materia di protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori 
  • Unità Formativa 4 - 60 ore 
    • Trattare la documentazione clinica e amministrativo-contabile
    • Elementi di informatica
    • Tecniche e strumenti di raccolta di informazioni anche con supporto di tecnologie informatiche e applicativi
    • Elementi di amministrazione e contabilità
    • Elementi di legislazione fiscale e delle assicurazioni
    • Elementi di legislazione
    • Trattamento dei dati personali in ambito sanitario, con particolare riguardo al trattamento dei dati personali socio-sanitaria
    • Gestione e conservazione della documentazione clinica e del materiale radiografico
     





aso_scheda_02.jpg
DentalChair.png
FASE COVID-19
(DD 152 DEL 27-04-2020, D.D. 257 DEL 11-5-2020, D.D. n. 490 del 06/08/2020)

 
Nel rispetto delle normative regionali e nazionali in vigore abbiamo strutturato il corso on-line
 
Sincrona (lezione in diretta) 165 ore
Asincrona (lezione non in diretta) 70 ore
Laboratorio 50 ore (da svolgere in aula)

Trattandosi di sistemi innovativi, non sarà necessario essere in possesso di un computer
ma sarà sufficiente un dispositivo come uno smartphone o un tablet, dotandosi delle applicazioni dedicate alla fruizione di tali servizi.

Essendo un periodo transitorio e soggetto a cambiamenti non dipendenti dall'organizzazione dell'agenzia
lo svolgimento del corso potrà subire delle variazioni, sulla base delle disposizioni in vigore

Strutturazione delle ore definite di "laboratorio"
 
Nelle 50 ore di laboratorio non potendo trattare "dei pazienti" verranno trattati argomenti pratici inerenti la mansione della ASO attraverso delle simulazioni con la supervisione di ASO e di odontotecnici.

ALTRI ARGOMENTI TRATTATI
  • Primo Soccorso e utilizzo del defibrillatore automatico
  • Utilizzo base di un software gestionale (Oris-Dent) utile allo svolgimento della professione in studio, di cui sarà rilasciata una "Demo" per potersi esercitare anche da casa utilizzando il proprio Pc.
Modalità di svolgimento dell'esame finale
 
E' svolto presso la sede dell'agenzia sotto la supervisione di una commissione nominata dalle Istituzioni di Riferimento della durata massima 15 ore e consiste in:
  • Prova Teorica (questionario a risposta multipla da 25 domande)
  • Caso Studio
  • Colloquio Tecnico 
 "Non solo un attestato"
 
Al fine di rendere la neo diplomata ASO più appetibile sotto il profilo curriculare si è pensato di integrare le sue competenze con alcune skills, per le quali rilasciamo un attestato specifico, spendibile in fase di colloquio per una nuova assunzione come competenze acquisite: 
  • Attestato di Primo Soccorso Aziendale - Aziende Gruppo "A"
  • Patentino di abilitazione all'utilizzo del Defibrillatore Automatico
  • Informativa Accordo Stato Regioni - Generico e Specifico "rischio alto"

Aggiornamento "Post-Qualifica"
 
Nell'ALLEGATO A della DISCIPLINA REGIONALE DEI CORSI DI FORMAZIONE DELL’ASSISTENTE DI STUDIO ODONTOIATRICO (ASO) e nello specifico nell'articolo 14. denominato "Aggiornamento" si definisce che per coloro che conseguono l’attestato di qualifica ASO e per i lavoratori esentati è previsto l’obbligo di frequenza di eventi formativi di aggiornamento della durata di almeno 10 ore l’anno.

Tra i soggetti formatori abilitati a effettuare l’aggiornamento ci sono le agenzie formative accreditate ad erogare corsi di formazione.

L’aggiornamento può essere ottemperato anche attivando formazione in FAD della durata massima di 3 ore sulle 10; le restanti ore devo necessariamente essere svolte o in lezioni in aula o attraverso la formazione on-line "sincrona".
 
Per visionare il catalogo delle proposte formative per gli aggiornamenti consultare le apposite sezioni "aggiornamento" o aggiornamento "on-line".
 



Sede di svolgimento




aso_scheda_03.jpg
MAGGIORI INFORMAZIONI



Approfondimenti normativi

L’Assistente di studio odontoiatrico ASO non può svolgere alcuna attività di competenza delle arti ausiliarie delle professioni sanitarie, delle professioni mediche e delle altre professioni sanitarie, per l’accesso alle quali è richiesto il possesso della laurea.

L’Assistente di studio odontoiatrico ASO rientra nelle figure socio sanitarie art.1, comma 2 legge 43/2006.    

Requisiti minimi per l'accesso al corso

Il candidato deve essere in possesso di una "Qualifica Professionale Triennale" o "Diploma di Scuola Secondaria di II grado". 
  
Il requisito minimo di accesso al corso si riduce al diploma di licenza media, per quei soggetti che:
  • hanno maturato un’esperienza lavorativa nello svolgimento di attività di assistente di studio odontoiatrico di almeno un anno consecutivo, negli ultimi 10 anni antecedenti alla data di entrata in vigore del DPCM del 9 febbraio 2018, pubblicato in G.U. n. 80 del 6 aprile 2018, ovvero il 21 aprile 2018.
  • alla data di entrata in vigore del citato DPCM si trovano in costanza di lavoro con inquadramento contrattuale di Assistente alla Poltrona
Crediti formativi in ambito formale ed informale

Eventuali esoneri totali o parziali dal percorso formativo saranno valutati da parte del nostro ETC interno (Esperto in tecniche di certificazione) che potrà attivare l'iter di verifica sulle evidenze prodotte dall'allieva, con possibilità di riconoscimento parziale o totale di intere competenze parte del percorso ASO.

Tale valutazione con ETC può comportare la necessità di integrazione con prove aggiuntive e impiego di esperti in materia con assegnazione finale di crediti formativi pari al totale delle ore del percorso oppure parziali". 

Casi di esenzione del percorso formativo

Sono esentati dall’obbligo di frequenza del percorso formativo e del relativo esame coloro che alla data del 21 aprile 2018 che definisce l’entrata in vigore del DPCM del 9 febbraio 2018 hanno o hanno avuto l’inquadramento contrattuale di Assistente alla poltrona, e possono documentare un’attività lavorativa, anche svolta e conclusasi in regime di apprendistato, di non meno di trentasei mesi, anche con consecutiva, espletata negli ultimi cinque anni antecedenti l’entrata in vigore del DPCM. Nello specifico occorre che la qualifica e la mansione indicata a contratto siano coerenti e non in busta paga. 

Il datore presso il quale il lavoratore presta il servizio è tenuto ad acquisire dal lavoratore stesso la documentazione comprovante il possesso dei requisiti per l’esenzione.

Questo accertamento di esenzione viene fatto esclusivamente dal datore di lavoro e non richiede alcuna verifica confermativa da parte della Regione Piemonte.

Modalità di svolgimento del corso in formazione a distanza (FAD)

In Regione Piemonte la Formazione in FAD è consentita per alcune tipologie di corsi, ed è parziale:  alcune parti del percorso formativo potranno essere erogate on line per un totale di 70 ore ma saranno comunque integrate con la frequenza in aula.

Grazie alle moderne tecnologie informatiche, la FAD, con una modalità innovativa rispetto al corso in aula consente di fruire di corsi di formazione utili alla crescita professionale e al ricollocamento professionale.

In questo modo si potranno seguire i moduli più trasversali attraverso la formazione in FAD mentre quelli più professionalizzanti in una formazione teorico-pratica tradizionale in aula, dove si potrà integrare e approfondire i concetti svolti in FAD.

Con un semplice device (PC, tablet o smartphone) e dei dati personali di accesso (username e password), si potrà accedere ad una piattaforma dove, con un click, potrà iniziare il personale corso di studi, in autonomia e con le modalità di fruizione delle lezioni concordate.

In piattaforma vengono messe a disposizione varie tipologie di documenti a cui attingere, slide, immagini che ti aiuteranno nei tuoi studi.

Al termine dei ogni unità didattica è prevista una verifica dell'apprendimento.

Il tutto comodamente da casa o dal tuo posto di lavoro, riducendo perdite di tempo e stress inutili, ottimizzando le tempistiche, in tutta tranquillità per poter raggiungere il tuo obbiettivo.  

UNITA' FORMATIVE SVOLTE NELLA MODALITA' FAD: 

UF 1  Area relazionale
  • Assiomi della comunicazione 
  • Comunicazione verbale, non verbale e paraverbale 
  • Persona e bisogni vecchi e attuali 
  • Relazione di aiuto 
UF 2 Area igienico-sanitaria 
  • Farmacologia: 
  • Farmaci di prima necessità 
  • Principi base di biologia: 
    • La costituzione chimica della materia vivente di origine animale 
  • Le cellule:
    • l’organizzazione e la divisione cellulare 
  • I tessuti cellulari  L’immunologia e i meccanismi immunitari 
  • Elementi di igiene
  • D.l.gs..81- informativa accordo stato regioni generico
  • Lettura della scheda tecnica e uso corretto dei materiali  
UF 3 Area tecnico-operativa
  • Verifiche in itinere 
UF 4 Area socio-culturale, legislativa e organizzativa
  • Cenni di legislazione sanitaria:
    • le radici della politica sanitaria nella costituzione italiana (art. 3, 32, 36), descrizione delle politiche sanitarie
  • Il rispetto della riservatezza (privacy): 
    • norma e deontologia 


RICHIESTA INFORMAZIONI
contatti2.png










autorizzo al trattamento dei dati personali.
clicca qui per leggere le condizioni della privacy